Val al contenuto
foto
foto
foto
foto
foto
foto
foto

Rete Natura 2000: nuove Zone Speciali di Conservazione in Provincia di Trento e Lombardia

02/09/2014
foto News 98

Natura 2000 è il principale strumento dell'Unione Europea per la conservazione della biodiversità: una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione, istituita ai sensi della Direttiva Habitat. La rete Natura 2000 è costituita dai Siti di Interesse Comunitario (SIC) designati come Zone Speciali di Conservazione (ZSC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS) per la conservazione degli uccelli selvatici (ai sensi della Direttiva Uccelli). I criteri di protezione degli habitat naturali che compongono la rete tengono conto delle esigenze economiche, sociali e culturali e delle particolarità regionali e locali, tanto che soggetti privati possono essere proprietari dei siti Natura 2000, assicurandone una gestione ecologicamente sostenibile. In Italia, i SIC, le ZSC e le ZPS coprono complessivamente circa il 19% del territorio e quasi il 4% dell'area marina.

L'individuazione delle ZPS  spetta alle Regioni e alle Province autonome, che trasmettono i dati al Ministero dell'Ambiente. Dopo la verifica della completezza e congruenza delle informazioni acquisite, il Ministero trasmette i dati alla Commissione Europea. Le ZPS si intendono designate dalla data di trasmissione alla Commissione. 
Il processo è in continua evoluzione: con il decreto del Ministero dell'Ambiente del 28 marzo 2014 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23 aprile 2014) sono state designate 123 ZSC della Provincia Autonoma di Trento; a queste si aggiungono le 46 ZSC della Regione Lombardia (44 della regione biogeografica alpina e 2 della regione biogeografica continentale) istituite con il decreto 30 aprile 2014 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 114 del 19 maggio 2014).

Ad oggi sono state designate 272 ZSC appartenenti a quattro regioni e una provincia autonoma. 

PER APPROFONDIRE
Rete Natura 2000

Tag : Rete Natura 2000,ZSC,Trento,Lombardia
Vai all'archivio
logo modus logo poligrafico logo mef