Val al contenuto
foto
foto
foto
foto
foto
foto
foto

Galleria Video

Parco Nazionale del Circeo

Sistema Aree Protette - Parco Nazionale del Circeo
  Sistema Aree Protette - Parco Nazionale del Circeo  
Il Parco Nazionale del Circeo, pur essendo il più piccolo tra i parchi nazionali storici del nostro paese, tutela diversi ambienti: la duna costiera, la foresta planiziaria, il promontorio e le zone umide. La sua posizione, al centro del Mediterraneo, consente a elementi della fauna e della flora tropicali di convivere con le specie proprie di climi più freddi.

Il promontorio del Circeo, con la sua mole inconfondibile, raggiunge i 410 metri di quota, e dalla cima si può ammirare tutta la piana di Latina, le isole Ponziane, i Monti Lepini e gli Ausoni. Il lato occidentale che precipita sul mare è il più spoglio e ripido, ma vi crescono le palme nane e nidificano rondoni maggiori, falchi pellegrini e passeri solitari.

Nelle grotte che si aprono nel promontorio vennero trovati resti ossei, focolari e pietre lavorate dagli uomini preistorici e persino il cranio di un uomo di neanderthal, vissuto 65.000 anni fa.

Sotto il promontorio inizia la duna, una delle più belle meglio conservate d'italia: è lunga più di 20 chilometri e raggiunge un'altezza massima di circa 30 metri.

18 miglia al largo del promontorio si trova l' Isola di Zannone, inclusa nel Parco: fra grandi ginepri fenici e lecci si trovano le rovine di un antico monastero, mentre la scogliera accoglie una magnifica piscina artificiale di epoca romana. Sull'isola nidifica il gabbiano reale e c'è un'importante popolazione di mufloni, introdotti nel secolo scorso.

Circondato da campi coltivati, subito alle spalle del mare, si estende un lembo dell'antica foresta planiziaria, di importanza eccezionale per la presenza di piante tipiche di ambienti molto umidi e del daino e del cinghiale.

Sabaudia, gioiello dell'architettura razionale italiana, è un importante centro turistico con un litorale di quasi 20 chilometri alle cui spalle si estendono i laghi salmastri, ricchissimi di uccelli acquatici come fenicotteri, anatre e cavalieri d'italia.
Scarica l'audio

Aree Naturali

Torna al Parco Nazionale

logo modus logo poligrafico logo mef