Val al contenuto
foto
foto
foto
foto
foto
foto
foto

Galleria Video

Parco Nazionale del Vesuvio

Sistema Aree Protette - Parco Nazionale del Vesuvio
  Sistema Aree Protette - Parco Nazionale del Vesuvio  
Il parco nazionale del Vesuvio copre l'intero massiccio vulcanico del Vesuvio e del Monte Somma, include il territorio di tredici comuni e interessa una popolazione di più di 350 mila abitanti.

Il Vesuvio, il vulcano più famoso del mondo, domina con la sua inconfondibile mole il Golfo di Napoli. Alto circa 1.200 metri, il vulcano ospita nella sua parte sommitale particolari rappresentanti della vegetazione pioniera delle lave e delle ceneri, insieme ad animali rari, come i corvi imperiali. Insieme a questi uccelli e al falco pellegrino, il Vesuvio accoglie 900 specie di piante, 150 specie di vertebrati, moltissime farfalle e altri insetti e 200 minerali diversi.

Dal paesaggio minerale e luminoso delle creste si penetra nell'universo ombroso e fresco del bosco di castagno e di leccio, misto a ontano napoletano: è il regno dei picchi, degli sparvieri, delle ghiandaie.

Nel 1995 il Vesuvio e la sua area limitrofa sono diventati parco nazionale, uno dei più piccoli d'italia con i suoi 8482 ettari, ma sicuramente uno dei più complessi.
Scarica l'audio

Aree Naturali

Torna al Parco Nazionale

logo modus logo poligrafico logo mef