Val al contenuto
foto
foto
foto
foto
foto
foto
foto

Come arrivare

Parco Nazionale del Gran Paradiso

In auto
 Per il versante piemontese del parco:
da Torino si percorre la SS 460 della Valle Orco, svoltando sulla destra a Pont Canavese per la Val Soana o proseguendo fino a Ceresole Reale; - da Ivrea (raccordo autostradale Milano) si segue la SS 565 di Castellamonte che si innesta sulla SS 460 a Rivarolo Canavese. IMPORTANTE: a causa di strettoie e per la presenza di tornanti lungo la Valle Orco, gli autopullman turistici privati possono essere lunghi fino ad un massimo di 12 metri (con autisti esperti) e devono essere dotati di sollevatore funzionante.  Per il versante valdostano si percorre l'autostrada A5, uscendo al casello di Aosta-ovest e seguendo le indicazioni per le valli di Cogne, Savarenche e Rhêmes.
In treno
 Il versante piemontese del Parco si raggiunge dalle stazioni ferroviarie di Torino, Ivrea e Pont Canavese con mezzi pubblici.  Il versante valdostano del Parco si raggiunge dalla stazione ferroviaria di Aosta con mezzi pubblici.

In autobus
 Le valli piemontesi del Parco sono servite dalle linee GTT tel. 800-019152.  Le valli valdostane del Parco sono servite dalle linee SAVDA tel. 0165-361244.
In aereo
 Gli aereoporti più vicini sono quelli di Torino, Aosta e Milano Malpensa.
Calcola il percorso
Partenza: (via - comune)
Arrivo:
  • Provincia:
    Torino
  • Regione:
    Piemonte, Valle d'Aosta
  • Categoria:
    Parchi Nazionali
  • Codice:
    EUAP0006
  • Ente Gestore:
    Ente Parco
  • Provvedimento Istitutivo:
    R.D.L. 1584, 03/12/1922 - D.P.R. 03/10/1979 - D.P.R. 27/05/09
  • Superficie a Terra (ha):
    71.043,79

Link

Tag

  • Parco nazionale, Gran Paradiso, Piemonte, Valle D'Aosta, Montagne, Biodiversità
logo modus logo poligrafico logo mef